Estratti di CBD

CRISTALLI DI CBD

 

Il CBD assunto sotto forma di cristalli è una maniera molto efficace per apprezzarne le proprietà. In questo caso però abbiamo bisogno di un vaporizzatore o di un’apposita sigaretta elettronica con cui assumere i cristalli. Il Vaporizzatore o l’apposita sigaretta devono avere una temperatura ben precisa, compresa in una forbice tra i 140 e i 180° affinché il processo di vaporizzazione avvenga in maniera corretta. Il rischio potrebbe essere quello di avere una temperatura eccessiva che potrebbe bruciare i cristalli o non scaldarli sufficientemente per avviare il processo. Coloro che usano i cristalli con Vaporizzatore spesso rientrano in un target di utenti che al termine di una dura giornata di lavoro intendono rilassare il proprio fisico attraverso l’assunzione diretta e salutare, non c’è combustione! Tuttavia il vaporizzatore, come se fosse un aerosol, viene usato da coloro che ritengono opportuno supportare infiammazioni o stati psicofisici con il CBD. In aprticolare segnaliamo CBD Hash, un estratto a secco di canapa industriale con iniezione di terpeni e flavonoidi